artigianato e riciclo…una passeggiata a L’ARTIGIANO IN FIERA

Eccoci qua…il Natale sta arrivando, le strade commerciali si sono riempite di luminarie, dalle finestre delle case si intravedono abetini carichi di palle luccicanti e lucine intermittenti, in ogni piazza, spiazzo o slargo si trova l’occasione di allestire qualche bancarella e i bambini, ma anche tanti grandi, aprono giorno per giorno caselline/cassettini/sacchettini di svariati calendari dell’avvento!

Io sono indietrissimo su tutta la linea…come al solito. Mi mancano ancora un sacco di regali, non sono riuscita per il momento ad allestire il presepe e neanche a mettere qualche luce e decoro qua e là sparsi dentro e fuori casa! Però una tradizione, ormai decennale, sono riuscita a non farmela mancare!!

Infatti per me uno dei chiari segnali dell’arrivo del Natale è l’apertura de L’Artigiano in Fiera, sono anni – forse troppi se penso al mio invecchiare – che mi organizzo per non mancare l’appuntamento. O meglio…qualche volta mi dico ‘no, quest’anno non ce la faccio…sono troppo pigra!’ ma poi com’è come non è…alla fine ci casco sempre.

C’è chi odia e c’è chi ama questo appuntamento, c’è chi ne è maniaco e in generale c’è un sacco di gente che ci va! E ora provo a spiegarvi il perchè…o almeno vi spiego perchè ci vado io e perchè dopo così tanto tempo e così tanti stravolgimenti, continua ad affascinarmi.

Io che sono una nostalgica, penso spesso a quando per andarci scendevo con la metro ad Amendola Fiera, gli stand erano molti meno anche se già all’epoca mi sembrava un’evento enorme, i giorni di apertura non coprivano una settimana intera e se pur già allora molto frequentata…non tutti ne conoscevano l’esistenza.

L’anno migliore è stato quello in cui l’allora fidanzato di mia sorella stava lavorando presso ManiTese che aveva il proprio banchetto di commercio equo all’interno della fiera. Era stata una bella scusa per andarci in pratica tutti i giorni di apertura…e allora, ancora studente, ero riuscita davvero ad organizzarmi per farlo. Alla fine conoscevo i banchetti uno per uno…certo non erano la quantità di questi anni, ma era stata una sensazione bellissima di “casa” tra i manufatti di tutto il mondo.

Poi la fiera si è spostata..prima di poco, negli edifici rosa di viale Scarampo e poi a Rho; si è ingrandita; gli espositori sono cambiati. Eh, si…gli espositori cambiano!! C’è chi dice che alla fiera c’è sempre la stessa roba…beh si sbaglia. E’ come un lento e grosso animale che ogni anno cresce di più, accumula esperienza e si modifica, di poco, lentamente, ma è in eterno divenire.

Alcune delle mie bancarelle storiche preferite non ci sono più…ma trovo ogni anno qualche nuova idea interessante!

I primi anni, io mia mamma e mia sorella avevamo un metodo ‘scientifico’ per girare i padiglioni, La volevamo visitare tutta!! Piuttosto tornando più volte. Così organizzavamo una serpentina tra le file di banchi per non saltare nulla, per sapere sempre dove ci trovavamo e dove stavamo andando. Sarà che sono invecchiata o che il grosso animale è cresciuto troppo, sarà che sono diventata più saggia e preferisco prendere la vita con rilassatezza…ma quest’anno abbiamo avuto un’approccio totalmente diverso.

Siamo andati in tre, io, mio sorella e Gaspa…ognuno con le sue esigenze e i suoi padiglioni preferiti. Abbiamo studiato la mappa e ci siamo detti quali erano per noi i paesi imperdibili…e poi alla fine zigzagando in modo impreciso l’abbiamo girata tutta! No, sicuramente non abbiamo visto tutti i banchi e ci sarà sfuggito qualcosa di meraviglioso…ma sono tornata a godermela come non facevo da tempo.

Ho ritrovato alcuni stand conosciuti salutandoli come vecchi amici, ho scoperto cose nuove e interessanti, ho goduto di alcuni cambiamenti strutturali rispetto gli anni scorsi e ci siamo fermati ad assaggiare prodotti tipici dalla Sicilia alla Francia, dal Nord d’Europa al Nord Africa.

Ok, se siete arrivati a leggere fin qua starete pensando a due cose:

  • perchè un post così diverso dal solito?
  • dove sono il riciclaggio e il diy?

beh…domande leggittime che meritano una risposta, RiciclaggioSelvaggio ovviamente non può non adorare l’artigianato e ho quindi deciso che potevo dare spazio sul mio blog a questo evento ormai così presente nella vita dicembrina dei milanesi che dà occasione a così tanti artigiani da così tante parti del mondo di farsi conoscere e dà a noi la possibilità di conoscerli e apprezzare il loro mestiere.

Inoltre noto una sempre maggiore attenzione al riciclo, al riutilizzo, alla ricerca di materiali eco a basso impatto ambientale…e mille idee meravigliose.

Questo non solo in fiera ma in tutti i bei mercatini dell’artigianato che vengono organizzati in questo periodo dell’anno!!

L’artigiano è forse un mestiere in riscoperta e io non posso che esserne felice.

Eccone alcune prove.

Ho fotografato le cose che mi hanno più colpita in fiera e anche solo riguardando le foto mi viene da sorridere ripesando a quanto puoi riempirti gli occhi, ma anche le sporte volendo e potendo, di tanta bellezza!

ALL'ORIGINE recupero di oggetti vecchi e dismessi riportati a nuova vita

ALL’ORIGINE recupero di oggetti vecchi e dismessi riportati a nuova vita

Atelier TOKUDA realizzazione gioielli con ingranaggi e quadranti di vecchi orologi, resina e altri materiali

Atelier TOKUDA realizzazione gioielli con ingranaggi e quadranti di vecchi orologi, resina e altri materiali

IMG_9096 IMG_9093

In Fiera quest'anno tanti bellissimi banchi di vestiti realizzati a mano. Questo è ALTRA abiti artigianali ecologici

In Fiera quest’anno tanti bellissimi banchi di vestiti realizzati a mano. Questo è ALTRA abiti artigianali ecologici

NEROBLACKNOIR

NEROBLACKNOIR

MORGANA CREA gioielli in camera d'aria riciclata

MORGANA CREA gioielli in camera d’aria riciclata

MR. NICO geniali creazioni in legno e altro

MR. NICO geniali creazioni in legno e altro

MR. NICO geniali creazioni in legno e altro

MR. NICO geniali creazioni in legno e altro

banchetti nella zona MODA & DESIGN all'interno di uno dei padiglioni dedicati all'Italia - oggetti realizzati con materiale di riciclo e recupero come tracolle con le cinture di sicurezza.

banchetti nella zona MODA & DESIGN all’interno di uno dei padiglioni dedicati all’Italia – oggetti realizzati con materiale di riciclo e recupero come tracolle con le cinture di sicurezza.

di gioielli realizzati con le vecchie posate ormai ne abbiamo visit un bel po'...ma questi realizzati A CASA DI MOMMA sono davvero belli!

di gioielli realizzati con le vecchie posate ormai ne abbiamo visit un bel po’…ma questi realizzati A CASA DI MOMMA sono davvero belli!

ancora ciondoli-cucchiaio A CASA DI MOMMA

ancora ciondoli-cucchiaio A CASA DI MOMMA

altri gioielli con materiali di recupero di A CASA DI MOMMA

altri gioielli con materiali di recupero di A CASA DI MOMMA

lo stand di SARTINBANCO ...che già il nome è uno spettacolo!

lo stand di SARTINBANCO …che già il nome è uno spettacolo!

SARTINBANCO

SARTINBANCO

SARTINBANCO gonnelline con realizzate con la stoffa degli ombrelli...riciclo al 100%

SARTINBANCO gonnelline realizzate con la stoffa degli ombrelli…riciclo al 100%

TEDDYPRODUZIONI

TEDDYPRODUZIONI

TEDDYPRODUZIONI bellissimi gioielli realizzati con vecchie serrature

TEDDYPRODUZIONI bellissimi gioielli realizzati con vecchie serrature

c'è anche il banco di frutta e verdura bio :)

c’è anche il banco di frutta e verdura bio 🙂

nel nord d'Italia si scolpisce il legno che è una meraviglia...

nel nord d’Italia si scolpisce il legno che è una meraviglia…

...e si fanno bellissime e calde pantofole! PANTOFOLE-TIROLESI

…e si fanno bellissime e calde pantofole! PANTOFOLE-TIROLESI

Io adoro l'Ungheria...o almeno adoro il loro spazio all'interno della Fiera...e ho deciso che prima o poi dovrò andarci di persona!

Io adoro l’Ungheria…o almeno adoro il loro spazio all’interno della Fiera…e ho deciso che prima o poi dovrò andarci di persona!

IMG_9162 IMG_9167

decorazioni profumatissime

decorazioni profumatissime

LADY GUM gioielli realizzati in gomma

LADY GUM gioielli realizzati in gomma

irrestibili mutandoni realizzati a mano da AME SAINTE

irrestibili mutandoni realizzati a mano da AME SAINTE

ARTUSHKA pupazzi e altre meraviglie

ARTUSHKA pupazzi e altre meraviglie

ARTUSHKA tazze con con becchi, code, proboscidi; pupazzi; gioielli

ARTUSHKA tazze con con becchi, code, proboscidi; pupazzi; gioielli

ARTUSHKA

ARTUSHKA

arrrrghh...quella ranocchia da mettere calda sulla pancia!! VAKI con semi di miglio

arrrrghh…quella ranocchia da mettere calda sulla pancia!! VAKI con semi di miglio

le eleganti creazioni in lana di CINNAMON CONCEPT

le eleganti creazioni in lana di CINNAMON CONCEPT

i mercatini di Natale di Vienna...sono a Milano!

i mercatini di Natale di Vienna…sono a Milano!

i gioielli sbarazzini di NADIA VIEIRA designer spagnola

i gioielli sbarazzini di NADIA VIEIRA designer spagnola

i gioielli sbarazzini di NADIA VIEIRA designer spagnola

i gioielli sbarazzini di NADIA VIEIRA designer spagnola

IMG_9247

DEBOCREA personaggi in corda

gioielli smaltati da paesi lontani

gioielli smaltati da paesi lontani

colori e profumi d'Africa

colori e profumi d’Africa e Medio Oriente – tappetti, borse e pouf in cuoio

colori e profumi d'Africa

saponi di Aleppo

colori e profumi d'Africa

invasione di topini in legno d’ulivo

colori e profumi d'Africa

narghilè in vetro decorato e servizi da tè

colori e profumi d'Africa

preziose lavorazioni del metallo

colori e profumi d'Africa

bellissimo legno d’ulivo

colori e profumi d'Africa

artigiano all’opera 

colori e profumi d'Africa

L’Artigiano in Fiera è uno dei miei negozi di spezie preferiti!

colori e profumi d'Africa

colori e profumi d’Africa e Medio Oriente

colori e profumi d'Africa

coloratissime stoffe africane per creare sandali

i sandali fai-da-te africani

i sandali fai-da-te africani

meravigliosi tessuti e oggetti dall'Asia

meravigliosi tessuti e oggetti dall’Asia

meravigliosi tessuti e oggetti dall'Asia

meravigliosi tessuti e oggetti dall’Asia

meravigliosi tessuti e oggetti dall'Asia

ricami tessuti a mano

meravigliosi tessuti e oggetti dall'Asia

tende, copriletti e teli arredo…

meravigliosi tessuti e oggetti dall'Asia

trapunta super romantica

meravigliosi tessuti e oggetti dall'Asia

meravigliosi tessuti e oggetti dall’Asia

meravigliosi tessuti e oggetti dall'Asia

utensili in legno dall’India

gironzolando tra estremo oriente ed estremo occidente

gironzolando tra estremo oriente ed estremo occidente – i kimono

gironzolando tra estremo oriente ed estremo occidente

statuine bene-auguranti giapponesi

gironzolando tra estremo oriente ed estremo occidente

ciotole sonore, incensi profumati, statue del Buddah…e sei subito trasportato altrove

gironzolando tra estremo oriente ed estremo occidente

le inconfondibili bandierine del Nepal

SAMARKANDA...mi sono innamorata di questi vestiti provenienti da Nepal, Indonesia, Thailandia e India

SAMARKANDA…mi sono innamorata di questi vestiti provenienti da Nepal, Indonesia, Thailandia e India

SAMARKANDA

SAMARKANDA

SAMARKANDA

SAMARKANDA

SAMARKANDA

SAMARKANDA

SAMARKANDA

SAMARKANDA

gironzolando tra estremo oriente ed estremo occidente

BANGKITA CERAMIC STUDIO meravigliosi ed eleganti manufatti in ceramica dalla Malaysia

gironzolando tra estremo oriente ed estremo occidente

BANGKITA CERAMIC STUDIO

gironzolando tra estremo oriente ed estremo occidente

servizio da tè giapponese

gironzolando tra estremo oriente ed estremo occidente

servizio da sakè giapponese

ELFETICA

ELFETICA

INTOWN

INTOWN

IMG_9306

zucche per il mate

zucche per il mate

gironzolando tra estremo oriente ed estremo occidente

gioielli in paglia dorata

IMG_9267

gironzolando tra estremo oriente ed estremo occidente

IMG_9266

gioielli in paglia dorata

gironzolando tra estremo oriente ed estremo occidente

leggiadri mobile

zucche uccelli

zucche uccelli

gironzolando tra estremo oriente ed estremo occidente

divertenti idee moderne realizzate con tecniche antiche

gironzolando tra estremo oriente ed estremo occidente

bellissime e coloratissime giare

gironzolando tra estremo oriente ed estremo occidente

maglioncioni di lana dai freddi paesi del Sud America

gironzolando tra estremo oriente ed estremo occidente

per i bimbi!

gironzolando tra estremo oriente ed estremo occidente

bimbi colorati e contenti!! dal Sud America

IMG_9312

Tra le altre cose trovo che anche molti degli allestimenti fossero interessanti, con recupero di cassette, scatole di imballaggio, scale di legno, ecc. ecc. Bravi gli artigiani!!

Ultima cosa… L’Artigiano in Fiera ha fatto un’altra magia creando un posto su internet dove si possono ritrovare e comprare online molti dei prodotti esposti! Per ora non ci sono tutti, il sito è in espansione, come lo è da sempre la Fiera!! In ogni caso già ci si perde…

E’ sempre stato il mio sogno avere la fiera dell’artigianato aperta tutto l’anno…anche se ammetto possa essere un grosso rischio per le mie tasche!

Qui i riferimenti del sito…dateci un’occhio e perdetevici dentro: http://www.artimondo.it

ps: RiciclaggioSelvaggio invece sarà presente al Mercatino di Natale organizzato per questa domenica a LeLabò! Sempre bello e sempre in espansione anche noi..nel nostro piccolo!! A breve comunicazioni ufficiali sull’evento.

Non mancate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...